lunedì 19 novembre 2012

CENTRO ESTER - ACESE 0 - 2

CENTRO ESTER: Pascale, Auricchio, Sorriso, Macar M., De Cicco (28°Del Prete), Macar V.(51°Ferrara), Beato A., Beato S., Pengue, Barra, Sorrentino. A disposizione: Petillo, Righetti, Di Marzo, Palescandolo, Lombardi. Allenatore: Raffaele Ceriello.

C.F. ACESE: Sciacca, Napoli, Tosto, Caciorgna, Sinanska, Risina (51°Scardaci), Lazzara, Marrone, Todaro (46°Pesce), Privitera (68*Ficarotta), Perotti. A disposizione: Siano, Presenti. Allenatore: Valerio Caniglia.

ESPULSI: Sorrentino Fabiana.

AMMONITI: Auricchio (CE) Marrone (CFA) Scardaci (CFA)

RETI: 6°Privitera, 89°Perotti


Brutta partita giocata nello spirito della gita fuori porta.
La "presunta" pochezza dell'avversario non giustifica l'atteggiamento da stupide nell'affrontare una partita.
Vero che il risultato, al di là delle reti segnate, non è mai stato in discussione non avendo la difesa dell'Acese permesso alcun tiro in grado di impensierire Agata Sciacca, ma la melensaggine è quanto di più irritante ci possa essere. Non si può discettare sul comportamento di ragazze di altra squadra (senza peraltro averle viste all'opera...) per un risultato  fin troppo rotondo e poi fare le "cretine" cosa che mi sembra ancor peggio dell'infierire  .....
Le partite vanno giocate sempre e comunque in modo corale senza cercare, visto che è facile, costantemente l'amica di turno .... mi limito quì a dire che così non va!

Nessun commento: